Itinerari in Auto

Itinerari in Bici

TERRAZZE SUL MARE, BIANCO FALERIO

Chi sceglie la Riviera delle Palme, dobbiamo dirlo, è una persona speciale alla ricerca di una vacanza diversa; abbiamo quindi pensato di realizzare un programma che potesse suscitare curiosità ed appagare le sue aspettative.

Con gli itinerari qui illustrati intendiamo esplorare i luoghi e gli aspetti già sperimentati così come quelli meno conosciuti e più curiosi del nostro territorio “il Piceno”. Essi contemplano varianti e deviazioni tali da consentire a ciascuno di costruirsi un percorso su misura. Accanto alle occasioni di scoperte grandi e piccole nell’ambito dell’arte e della cultura, non mancano le attenzioni a quanto, tradizioni, artigianato, gastronomia, concorre a disegnare la trama di fondo di una civiltà. Il primo consiglio che ci permettiamo di darVi è: richiedete innanzi tutto i programmi delle manifestazioni e gli opuscoli illustrativi delle tre località che compongono la “RIVIERA DELLE PALME”, San Benedetto del Tronto, Grottammare, Cupra Marittima. Mentre state vivendo la Vostra vacanza pensiamo valga davvero la pena prendere in considerazione queste escursioni almeno una volta, per tre ore soltanto o per l’intera giornata. Afrettatevi “lentamente” senza inutili bagagli, con la mente serena, di tanto in tanto fermatevi ed ascoltate in silenzio......... “sentirete” l’affetto che questa terra nutre per l’essere umano. Nonostante qualche tradimento subito, essa continua ad essere gentile ed indulgente, sempre remissiva ai bisogni dell’uomo e restituisce con gli interessi ogni bene affidato alle sue cure....... Su ogni collina un pezzo di storia. Gli antichi borghi hanno il sapore di tempi ed avvenimenti remoti e non stupitevi se spesso vedrete gli usci delle case spalancati o le chiavi pendere dalle serrature; provate a salutare il primo passante che trovate sulla vostra via o ancora meglio fermatevi a fare due chiacchiere con qualche nonnino/a, tutto ciò nel Piceno è normale. Provate a trascorrere un “giorno perfetto”, in cui nessun uomo lavora, ma gioca soltanto, in cui è sufficiente esistere senza far niente. Vedrete la bellezza in luoghi semplici dove altri non vedono nulla.

Ancora Grazie per avere preferito la “RIVIERA DELLE PALME”.

Luciano Pompili